10 Consigli Per Prolungare L’Autonomia Della Batteria Dell’iPhone

SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Vuoi prolungare la vita della batteria del tuo iPhone? Ecco 10 consigli preziosi che ti permetteranno di farla durare per qualche mese in più!

Come fare durare di più la batteria di iPhone

In questi giorni si parla tanto della batteria di iPhone e dei suoi problemi, soprattutto ora che Apple ha ammesso pubblicamente di aver rallentato (tramite un aggiornamento di iOS) il processore dei propri smartphone per prolungarne l’autonomia e la vita utile.

Abbiamo dedicato parecchi articoli a questa vicenda, se sei interessato li trovi qui:

Autonomia batteria vs vita utile: cosa cambia?

Oggi invece andremo a vedere quello che puoi fare per prolungare la vita utile della batteria del tuo smartphone. Non sto parlando di autonomia quotidiana, ma di vita utile, che sono due cose molto diverse.

Tutte le batterie al litio, dopo circa 1 anno e mezzo, iniziano a perdere capacità e a durare meno. E’ la normale usura che caratterizza ogni batteria al litio, non si può fare molto per evitarlo.

L’autonomia è in pratica la carica quotidiana che la batteria ti fornisce. La vita utile, invece, rappresenta il numero di cicli di carica residui prima che la batteria vada cambiata con una nuova. Mi sono spiegato?

Ogni batteria ha un numero di cicli di ricarica massimi oltre il quale inizia a diventare meno efficiente, ma con qualche accorgimento potrai fare durare la tua batteria qualche mese in più e posticipare il momento in cui inizierà a ridurre la sua capacità di incamerare energia.

Facendo particolare attenzione e seguendo i nostri consigli riuscirai quindi a prolungare la vita utile della tua batteria, a farla durare più a lungo e potrai posticipare il momento in cui dovrai necessariamente sostituirla.

Basta con le chiacchiere e iniziamo con i 10 consigli per aumentare la vita utile della batteria del tuo smartphone. 

1. Controlla lo stato di salute della batteria

Prima di tutto vai in Impostazioni > Batteria. Se la salute della stessa è sotto all’80%, Apple te lo farà sapere con un messaggio di avviso e ti dirà di sostituirla presso un rivenditore autorizzato.

Se non compare nessun messaggio, puoi stare tranquillo, la batteria del tuo smartphone è ancora in forma e non la devi sostituire nell’immediato.

2. Abbassa la luminosità

Questo consiglio vale su qualsiasi smartphone, non solo su iPhone.

Abbassa la luminosità dello schermo quando sei in ambienti chiusi o comunque quando non serve che sia particolarmente elevata. Proteggerai i tuoi occhi e risparmierai batteria, sia per quanto riguarda la carica giornaliera che per quanto riguarda la vita della batteria (visto che andrai a ridurre il carico di stress sulla stessa).

3. Usa la luminosità automatica

Direttamente collegato al consiglio precedente c’è questo: oltre a tenere la luminosità bassa, impostala su Automatico. Lo smartphone la ridurrà quando potrà e in questo modo la batteria potrà trarre importanti benefici. E anche i tuoi occhi ringrazieranno.

4. Riduci il tempo di Auto-Lock

Nelle Impostazioni di iPhone fai in modo che lo smartphone (e lo schermo) si blocchi il prima possibile quando non lo usi. In questo modo, non appena appoggi lo smartphone sul tavolo, il dispositivo sarà bloccato e lo schermo si spegnerà. Anche in questo caso display e batteria ringrazieranno.

5. Usa il WiFi quando possibile

Se sei in casa, al lavoro o in altri posti coperti da WiFi, disattiva la rete Dati e usa il WiFi. Risparmierai batteria e traffico dati.

6. Usa il Risparmio Energetico

Quando la batteria di iPhone scende sotto al 20%, puoi attivare questa modalità che ti permette di risparmiare energia disattivando i processi in background e limitando la CPU.

Le prestazioni dello smartphone peggiorano, ma la batteria dura di più visto che sarà meno stressata (è il principio usato da Apple, che tramite aggiornamenti di iOS ha ridotto la velocità del processore di iPhone).

7. Attento alle temperature estreme

Non usare iPhone quando sei molto sotto lo zero o molto sopra ai 35° C. Le temperature estreme infatti vanno ad intaccare la batteria, facendola degradare più in fretta.

8. Se non usi iPhone per molto tempo

Se hai intenzione di cambiare telefono o di non usare il tuo iPhone per parecchio tempo, caricalo solo fino al 50%.

Se smetti di usare iPhone e lo lasci spento con la batteria carica al 100%, infatti, rischi di rovinare la batteria e di diminuirne la vita utile. Nello stesso tempo, però, non lasciare spento per molto tempo l’iPhone quando la batteria è completamente scarica, altrimenti rischi di non riuscire più a ricaricarla in futuro.

9. Consigli per la ricarica

Evita di ricaricare la batteria dello smartphone quando è contenuto in cover che trattengono molto calore: il calore trattenuto nella cover, infatti, rischia di danneggiare la batteria se la temperatura sale troppo.

Meglio usare caricabatterie lenti: il caricatore rapido è comodo, ma stressa molto di più la batteria, riducendone la vita utile.

10. Altri consigli

Per concludere, ti consiglio di evitare di installare versioni Beta di iOS, che sono poco ottimizzate e potrebbero consumare troppa batteria

Disattiva anche il Refresh Automatico delle App in Background e l’accesso alla posizione quando non servono, sempre per risparmiare batteria.

Conclusioni

Purtroppo non ci sono consigli miracolosi per migliorare la durata della batteria di iPhone o per prolungarne la vita. Del resto la formula magica non esiste per niente.

Stando un pò attento però puoi evitare di rovinarla in modo irreparabile e di accorciarne la vita utile.

Noi abbiamo concluso. Tu conosci altri consigli che non abbiamo inserito in questa lista? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!


Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

Check Also

Come registrare un account su HitBTC e comprare Bitcoin, Ripple e molte altre

Vediamo come registrarsi su HitBTC, exchange Asiatico, per comprare criptovalute tra cui Bitcoin, Ripple, Litecoin, …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: