Strumenti Google per migliorare un sito web

Quali sono gli strumenti che Google mette a disposizione per migliorare un sito web in velocità, visite e guadagni? Eccoli spiegati e dettagliati nel loro funzionamento ed utilità

Google Search ConsoleAnalytics, PageSpeed Insights sono solo alcuni degli strumenti che mette a disposizione Google per aumentare le visite di un sito in modo totalmente gratuito.

Infatti un sito web che piaccia ai motori di ricerca, deve avere una SEO, acronimo di Search Engine Optimization, che permetta di essere ricercati facilmente da un utente e utilizzare gli strumenti che mette a disposizione Google può essere una cosa molto utile.

Google Analytics

Google Analytics è sicuramente il primo strumento che andiamo ad utilizzare per sapere vita morte e miracoli degli utenti che visitano il nostro sito web. Potremo conoscere i dati demografici, le parole chiave che hanno portato sul nostro sito, impostare gli obiettivi, scoprire con che dispositivo visitano il sito gli utenti, il dettaglio delle visite per ogni ogni e molto altro. E’ obbligatorio usarlo

Google PageSpeed Insights

Google PageSpeed Insights permette di testare la velocità di caricamento di un sito web. In pratica sarà sufficiente inserire il link del sito da analizzare per scoprire la velocità complessiva, cosa rallenta e qualche consiglio su come velocizzarlo. Un pratico semaforo vi indicherà lo stato di salute del vostro sito, Rosso (zone del sito da migliorare), Arancione (migliorie varie) e Verde ben ottimizzato.

Google Search Console

Google Search Console permette si scoprire lo stato di salute di un sito controllando gli errori URL bloccati, malware e molto altro. Vediamo le penalizzazioni che Google ci infligge, suggerimenti su come ottimizzare il sito e molto altro. La cara e vecchia sezione degli Strumenti del Webmaster è sempre da tenere in considerazione.

Google Trends

Con Google Trends permette di confrontare fino a 5 parole chiave diverse e scoprire quali  sono più popolari o meno. Scopriremo quanti sono ricercati dagli utenti, scoprire nuove parole e molto altro. Uno strumento utilissimo se vuoi puntare su alcune parole chiave ben precise sul tuo sito.

Google AdWords

Se sul tuo sito vuoi incrementare le visite, con Google AdWords puoi creare la tua campagna pubblicitaria. Potremo impostare un tetto massima di spesa dove il nostro annuncio verrà visualizzato sui miliardi di siti web che usano AdWords. Possiamo pubblicizzare seguendo le regole consigliate oppure creare vere e proprie campagne a tappeto per comparire ovunque, basta investire.

Google AdSense

Se hai un sito con migliaia di visite, aderire al programma AdSense può essere uno strumento per incassare soldi dalle visite mostrando gli annunci che Google reputa necessario sul tuo sito attingendo dalle aziende che hanno investito tramite il circuito AdWords.

Google Alerts

Google Alerts invece scandagli il web alla ricerca della reputazione del tuo sito web. Confronta la concorrenza diretta con il tuo sito con siti simili, mostra statistiche, news ed aggiornamento per tenere sotto controllo il nostro sito ed il brand.

Google Drive & Google docs

Google DriveGoogle Drive sono due piattaforme per memorizzare file fino a 15Gb il primo, ed il secondo per raggiungere la suite completa per l’ufficio per modificare documenti, fogli di excel e molto altro.

Check Also

Liste IPTV Italia Stabili | Gennaio 2018

Ecco le migliori liste IPTV gratis, stabili e funzionanti per guardare gratis in streaming i canali …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: